Delibera su Campo Santa Margherita

1633488086.jpgNe avevo già parlato, ma ora, purtroppo si fa sul serio, anche se solo di sperimentazione trimestrale si tratta.

Il sindaco di Venezia Giorgio Orsoni, alla presenza del direttore generale del Comune Marco Agostini e del comandante della polizia municipale Luciano Marini, ha presentato l’ordinanza e la conseguente delibera di Giunta su Campo Santa Margherita.

L’ordinanza del sindaco, in sintesi, fa divieto, a partire da oggi, 11 marzo (in via sperimentale per tre mesi), dalle ore 00:01 alle 08:00 di ogni giorno, nell’area di Campo Santa Margherita, di porre in essere concerti o altri spettacoli sia all’interno che all’esterno dei locali.

Con delibera di Giunta, l’Amministrazione ha poi inasprito la sanzione amministrativa per i trasgressori che producendosi in rumori molesti dovranno pagare fino a 400 euro (contro i 50 previsti precedentemente).

Inoltre, sarà attivato un presidio interforze per il controllo di questa parte della città, come già avviene in altri importanti Campi.

Se avete in programma di fare un Salto a Santa Margherita nel weekend tenetene conto.

Visita la pagina di Virgilio Venezia su Facebook

Segui Virgilio Venezia anche su Twitter

Vota le news di
Virgilio Venezia