Fine settimana in maschera

2605384740.jpgQuesto fine settimana, e precisamente sabato 4 febbraio, ha inizio l’attesissimo Carnevale di Venezia 2012.

Questo evento fino al 21 febbraio trasformerà la città lagunare in un teatro a cielo aperto con artisti di strada, balli, musiche e un gran finale, il concerto gratuito dei Modà in Piazza San Marco la sera di Martedì grasso.

Se sabato sarete a Venezia non fatevi sfuggire la possibilità di conoscerla e scoprirla da un punto di vista diverso, insolito e segreto, attraverso un percorso curato dallo scrittore veneziano Alberto Toso Fei e condotto tra le calli dagli attori della Compagnia Pantakin, che vi porteranno alla scoperta di luoghi e storie particolari, spesso leggendari, legati alle vicende dei personaggi più conosciuti o ai misteri più affascinanti della laguna. 

“A Venezia, la vita è Teatro”, questo è il titolo dell’iniziativa – ideata da Venezia Marketing & Eventi e prodotta da Expovenice, che lo scorso anno registrò un grande successo di pubblico – in questa edizione viene ripresentata con storie nuove, tutte modulate sul tema del Carnevale 2012: “La vita è Teatro. Tutti in maschera”. 

Sabato 4 febbraio e tutti i giorni da sabato 11 a martedì 21 febbraio 2012, con partenze dalla biglietteria di Piazza San Marco. Ogni itinerario sarà effettuato in italiano, inglese o francese.

Per ulteriori informazioni: tel. +39 041 309 0077

Da domenica 5 e per tutti i giorni del Carnevale, vi segnalo invece la possibilità di degustare un buon bicchiere di vino grazie alla Fontana Del Vino, altra iniziativa che, avendo riscosso notevole successo in passato, torna con nuova linfa in questa edizione.

 

La fontana del vino

fontana1.jpgUna fontana tra palazzo Ducale e il Campanile, in Piazza San Marco a Venezia? Non vi torna? Beh ricordate bene. E’ spuntata per Carnevale e, a ribadire, nel caso di dubbi, che di scherzo o comunque di trovata carnascialesca si tratta, al posto dell’acqua in questa fontana sgorga vino rosso.

Ieri, proprio con un brindisi a questa originale “fontana del vino“, si è dato inizio al Carnevale di Venezia 2011.

All’evento hanno partecipato oltre 8.000 persone, giunte in piazza per brindare alla nuova edizione di uno dei carnevali più celebri del mondo, dedicato quest’anno all’Ottocento e alle donne.

 

fontana2.jpg