Rassegna di nuove musiche contemporanee

risonanze.jpgSe cercate qualcosa da fare a Venezia nel weekend, vi segnalo che sabato potrete ascoltare, al Teatro Fondamenta Nuove le interessanti sonorità dei ERIK FRIEDLANDER “BROKEN ARM TRIO”.

Sabato 30 gennaio alle 21:00 infatti, si conclude la prima parte di Risonanze: uno degli eventi jazz più attesi dagli appassionati del genere.
Per l’occasione, torna a Venezia il violoncellista Erik Friedlander (storico collaboratore di John Zorn).
Friedlander è la carismatica guida del suo Broken Arm Trio, completato da Trevor Dunn e Mike Sarin. I tre danno vita ad una formazione capace di una emozionante sintesi tra tradizione e innovazione della musica jazz.

Questo trio nasce come una sorta di tribute band, con l’intento di omaggiare il grande contrabbassista Oscar Pettiford, che nel 1949 si ruppe un braccio giocando a baseball. Con il braccio ingessato non poteva suonare il contrabbasso e, quindi, per esercitarsi usò un violoncello, che accordò come un contrabbasso. Lo strumento lo appassionò a tal punto da portarlo ad incidere alcuni dischi in cui esplorava queste sonorità.
In omaggio a questa incredibile storia Erik Friedlander si disfa per una volta del suo amato archetto per tuffarsi sabato nella dimensione del violoncello pizzicato.

Per informazioni e prenotazioni:
041 5224498 – info@teatrofondamentanuove.it

Per altre informazioni vi rimando ai siti:
www.teatrofondamentanuove.it
www.erikfriedlander.com