Il fascino dell’abbandono

foto, Alessandro Scarpa, Carlo Albertini, candiani, mestreIl progetto fotografico EX invita il visitatore ad osservare attraverso le immagini fotografiche i luoghi abbandonati, decadenti, dismessi, con uno sguardo nuovo, ridando loro valore, dignità ed attenzione.

Negli scatti di EX si vedono luoghi irraggiungibili, frutto delle esplorazioni urbane di Alessandro Scarpa e Carlo Albertini, che hanno strappato all’oblio fabbriche deserte, capannoni dismessi, edifici abbandonati, e li hanno riconsegnati al presente. Il segreto dischiuso da queste esplorazioni è che tra le rovine industriali e i capannoni dismessi si manifesta, epifanicamente, il bello.

Esaurita la loro funzione pratica, i luoghi fotografati possono elevarsi ad uno stadio superiore, puramente artistico ed estetico (luoghi ormai inutili, ma “belli”). Negli scatti di EX non c’è denuncia del degrado, non c’è invettiva contro capitalismo e industrializzazione, non c’è nemmeno nostalgia romantica per le rovine del passato. I fabbricati di EX non hanno più niente da dire, ma ancora molto da mostrare. La missione dei fotografi è stanare il bello, quel bello casuale, non voluto, in attesa solo di essere colto.

Mostra a ingresso libero presso il Centro Culturale Candiani di Mestre

Orario: da mercoledì a venerdì 15.30 – 19.30 sabato e festivi 10.30 – 12.30 e 15.30 – 19.30

Chiuso lunedì e martedì.