La Cotognata

dolci, tradizioni, cucinaEra molto tempo che non pubblicavo una ricetta in questo blog, quindi eccone una, che magari potete provare a realizzare nel fine settimana. Si tratta di una ricetta diffusa in molte regioni d’Italia, che è entrata nella tradizione Veneziana almeno dal 1300.

La Cotognata (pasta dolce di mele)

Ingredienti necessari:

4 kg di mele cotogne

Succo di limone

Zucchero

1 cucchiaino di cannella

Preparazione:

Lavate per bene le mele cotogne e mettetele intere in una pentola, coprendole con acqua fredda.

Cuocete le mele sino a quando diventano morbide.

Scolatele e lasciatele raffreddare, sbucciatele e togliete loro il torsolo.

Passate la polpa di mele cotogne al setaccio e pesate la crema ottenuta.

Unite alle mele cotogne zucchero pari al peso della loro polpa, e il succo di un limone ogni mezzo kg.

Versate il composto ottenuto in una pentola, aggiungete la cannella e cuocete a fiamma bassa, girando spesso con un cucchiaio di legno, per circa tre quarti d’ora.

Versate la cotognata calda su un piano, o in appositi stampini.

Quando la cotognata è completamente raffreddata toglietela dagli stampini o ritagliatela (se l’avete versata su un piano in marmo).

Mantenetela in un luogo fresco e asciutto, ma son sicuro che non durerà molto, perché ve la mangerete subito tutta.

 
La Cotognataultima modifica: 2012-10-19T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento