L’Isola dei Laghi

isoleL’isola dei Laghi ha una superficie di 8 ettari e mezzo e si trova di fronte a Torcello sul canale di Burano, immediatamente a nord di Mazzorbetto dalla quale è separata da uno stretto canale detto del Taglio.

Si tratta di un’isola di formazione molto recente e fu aggiunta nella carte lagunari solo pochi anni fa: fino agli anni sessanta, la zona non era altro che un’area di barene denominata Palude dei Laghi, in seguito interrata per il riversamento di fanghi provenienti dallo scavo di alcuni canali. 

Non è mai stata abitata ed è priva di costruzioni significative. Nel 1990 l’Associazione Culturale Veneziana (AS.CU.VE), affiliata all’AUSER regionale e nazionale, ha avviato su questo territorio delle attività di recupero gestite dagli anziani di Burano, con l’apertura di diversi sentieri e la creazione di alcuni orti, ricreando così la tradizionale integrazione tra orticoltura e pesca un tempo molto diffusa nel contesto lagunare.

Di recente l’isola è stata inserita nel piano di recupero morfologico portato avanti dal Consorzio Venezia Nuova che ha provveduto al rialzamento degli argini ed alla risistemazione delle canalette interne. Ha costruito anche un attracco dentro il Canal del Taglio per accedere in modo più facile agli orti.

Oggi quest’isola è in gran parte di proprietà comunale, ma la parte a ridosso del Canale di Mazzorbo è di proprietà privata e non è pertanto visitabile.

 

Visita la pagina di Virgilio Venezia su Facebook

Segui Virgilio Venezia anche su Twitter

Vota le news di
Virgilio Venezia

L’Isola dei Laghiultima modifica: 2012-03-28T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento