Risparmiare energia per migliorare l’ambiente

energia, mestreRisparmiare energia per migliorare l’ambiente“: questo il titolo della prima delle due domeniche ecologiche promosse dagli Assessorati comunali all’Ambiente, alla Mobilità e ai Lavori pubblici e dalla Municipalità di Mestre Carpenedo, in collaborazione con Avm, Legambiente Venezia e Agire.

Ieri, 26 febbraio, auto ferme, dalle 10:00 alle 18:00 nell’area interna di Mestre delimitata a nord e a est da via Martiri della Libertà, a ovest dalla Tangenziale e a sud dalla linea ferroviaria. Le auto provenienti da fuori città hanno potuto accedere ai parcheggi scambiatori di villa Tivan, Cimitero, via Buozzi, Rampa Cavalcavia, Stazione e via Torino, ed è stato possibile viaggiare in autobus tutto il giorno con il biglietto Ecobus 24 al prezzo di 1,80 euro. 

In piazza Ferretto, dalle 11:00 alle 18:00, hanno trovato spazio punti informativi sulle tecnologie e i materiali utilizzabili per migliorare l’efficienza energetica delle nostre abitazioni. Alle 12:00 s’è tenuta invece la premiazione del concorso “L’energia pulita per il tuo futuro” rivolto alle scuole primarie e promosso dal servizio di Educazione ambientale del Comune di Venezia.

La seconda “Domenica ecologica” del 2012 è programmata per il primo aprile e avrà per tema la mobilità sostenibile.

 
Risparmiare energia per migliorare l’ambienteultima modifica: 2012-02-27T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento