Capodanno 2012 – I numeri della festa

3878292003.jpgCirca settantamila in Piazza San Marco, hanno dato l’addio al 2011 e salutato il nuovo anno. In pratica c’era più gente in piazza a far festa, che abitanti in città. Il freddo non ha scoraggiato gli affezionati dell’ormai tradizionale rito del bacio collettivo, e buona è stata anche la partecipazione alla festa di Capodanno in Piazza Ferretto a Mestre.

La situazione – come riportato da una nota del Comando della Polizia municipale – si è mantenuta tranquilla per tutta la durata della manifestazione e gli interventi degli agenti, sia a Venezia che a Mestre, si sono limitati sostanzialmente a far rispettare le ordinanze: sono state infatti in totale 46 le violazioni accertate a Venezia (riguardanti il rinvenimento di materiale pirotecnico e commercio abusivo di botti; un verbale per consumo di sostanze stupefacenti e uno per sequestro di droga a carico di ignoti). In totale sono stati 1907 i pezzi di materiale pirotecnico sequestrati, dei quali 1557 in piazza San Marco o zone limitrofe.

A Mestre sono invece state accertate 22 violazioni relative a materiale esplodente e pirotecnico con circa 400 botti sequestrati.

A Venezia il personale di Veritas è entrato in servizio alle ore 2:30 con settanta operatori e undici imbarcazioni, che con 157 carri di rifiuti solidi urbani raccolti, hanno ripulito Piazza e calli post festa.

 
Capodanno 2012 – I numeri della festaultima modifica: 2012-01-02T10:47:23+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento