Tanti progetti e tanto lavoro

p-roma.JPGDa un po’ di tempo chi si trova a passare per Piazzale Roma si trova in un grande cantiere, che a dire il vero comincia a sfornare qualche novità visibile, utilizzabile, ed interessante. La buona notizia, che si spera essere più di un auspicio per il nuovo anno, è che tutti i lavori ancora in corso verranno conclusi nei prossimi 30, 40 giorno.

Entro la fine di gennaio quindi, nel pieno rispetto dei tempi previsti, saranno completati i principali  interventi per rendere più accogliente, e meglio fruibile, quella che è di fatto una delle principali porte d’ingresso alla città e hub per il collegamento alla terraferma.

Il punto della situazione è stato fatto in una recente conferenza stampa a cui hanno preso parte gli assessori comunali ai Lavori Pubblici, Alessandro Maggioni, alla Mobilità e Trasporti, Ugo Bergamo, e il presidente di Asm, Giovanni Seno.

Maggioni ha sottolineato come, oltre ai tempi, si stiano rispettando anche i costi, che di questi tempi non è cosa da poco. I lavori del tunnel ciclabile (che sarà aperto, dopo le necessarie rifiniture, a fine gennaio) sono ormai conclusi, e molto presto saranno completate le finiture di tutto Piazzale Roma. La riqualificazione dei giardinetti e del mercato turistico, con i nuovi chioschi (a norma) spostati lontano dai percorsi pedonali. Ci saranno nuovi servizi igienici, sarà completata la sistemazione di rampa Santa Chiara e la ripavimentazione della rampa Parisi. 

Dopo Carnevale, invece, inizieranno i lavori per la nuova pavimentazione, in trachite, di Calle Papadopoli e Ramo Cossetti. 

Si è poi progettata l’installazione di un chiosco d’informazione in grado di essere nel contempo un punto di primo soccorso, con tanto di defibrillatore, e personale specializzato.

Venezia si prepara così ad un 2012 pieno di novità.

 
Tanti progetti e tanto lavoroultima modifica: 2011-12-19T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento