Arriva il Biennale Bus

bus, biennaleIeri il “Biennale Bus” ha compiuto il suo viaggio inaugurale. Si tratta di uno speciale bus che offre un collegamento con Venezia per i ragazzi delle scuole del Veneto, che vogliono recarsi in visita alla 54ma Esposizione Internazionale Biennale d’Arte. Questa iniziativa è tra le attività “Educational” che si realizzano anche grazie al contributo della Camera di Commercio di Venezia e, nel suo primo viaggio, ha trasportato 50 bambini di due classi della Scuola dell’infanzia “Il Girasole” di Conselve, in provincia di Padova, partiti da Conselve alle 9:30, ed imbarcatisi poi sul “Biennale Vap”, il vaporetto della creatività al Tronchetto alle ore 11:00.

La divertente esperienza educativa è continuata poi con apposite attività di laboratorio ai Giardini e all’Arsenale dalle 13:00 alle 15:00.

Una giornata davvero piena ed emozionante. Scoprire l’arte da bambini è molto importante ed ogni iniziativa che possa far vivere musei e mostre come strutture educative vive ed attive è fondamentale per la formazione dei più piccoli. Ricordo ancora le visite al museo quando ero alle elementari e sono state le esperienze più educative di quegli anni, nonché le uniche che ricordi.

Il “Biennale Bus” è diventato realtà quest’anno, dopo le numerose richieste delle scuole che sempre più spesso prenotano le attività Educational proposte dalla Biennale, ma che sentivano la necessità di raggiungere Venezia e di spostarvisi per raggiungere la sede dei Giardini e dell’Arsenale con maggiore facilità.

Il servizio è gratuito e resterà attivo, su prenotazione, fino al 27 novembre 2011, con 4 corse a settimana, sufficienti a trasportare circa 8 classi.

Arriva il Biennale Busultima modifica: 2011-09-28T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento