Secondo salone del collezionismo

salone.jpgIl turismo veneziano nel periodo pasquale è andato molto bene, gli stranieri hanno scelto tra le tante bellezze italiche le città d’arte e, in primis, proprio Venezia, che è stata meta in particolare di moltissimi turisti cinesi.

Guardando un po’ in avanti, vi segnalo dal 29 aprile al 1 maggio 2011 il secondo salone del collezionismo al terminal 103 della stazione crociere di Venezia. Si tratta di un evento molto atteso da appassionati ed addetti ai lavori.

La rassegna, ad ingresso gratuito, organizzata da Adriano Cattani in collaborazione con VTP Events, società che gestisce gli spazi espositivi, la Federazione delle Società Filateliche Italiane di Rimini, Poste Italiane e l’Associazione per lo Studio della Storia Postale di Padova, è l’appuntamento privilegiato del commercio filatelico: francobolli, cartoline, documenti di storia postale e prodotti di ogni genere.
Per il pubblico rappresenta un’occasione imperdibile per completare raccolte ed iniziarne di nuove, scegliendo tra offerte spesso molto vantaggiose. Un comparto che in Italia equivale ad oltre un milione e mezzo di amatori e più di 30.000 collezionisti affiliati alla Federazione, con in prima fila, per numero di appassionati al Nord, Lombardia, Veneto e Piemonte, ed al Centro–Sud, Lazio e Sicilia.
Due le anime della manifestazione: una sezione culturale ed una parte espositiva. Nella prima, protagonista assoluta sarà l’Esposizione Filatelica Nazionale.

La sezione culturale è affiancata da un’area mercato divisa in tre segmenti: Il primo riservato alla filatelia e numismatica, in cui si potranno acquistare, scambiare o vendere singoli pezzi o intere raccolte.
Nella seconda sezione spazio al fumetto e collezionismo cartaceo con albi d’eccezione, edizioni storiche ed introvabili affiancati da rare documentazioni, fotografie e cartoline d’epoca.
Completa l’offerta un settore del tutto nuovo dedicato al gioco ed al giocattolo da collezione, che proporrà anche iniziative interessanti quali tornei di giochi con carte da collezione.

Convegni e tavole rotonde, rivolte ad operatori del settore, associazioni di categoria e pubblico interessato all’approfondimento dei temi legati al settore filatelico completano l’ampia offerta del Salone.

Secondo salone del collezionismoultima modifica: 2011-04-25T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento