Polemiche architettoniche da Torcello

torcello.jpgA Torcello vivono oggi soltanto alcune decine di residenti, da alcuni dei quali vengono le prime proteste nei confronti della Soprintendenza ai Beni ambientali e architettonici di Venezia, che ha recentemente approvato il progetto per la costruzione di una villa a due piani, in vetro ed acciaio, che dovrebbe sorgere proprio nell’isola che attualmente ospita solo edifici storici e case rurali.

La nuova villa, stando ai critici, finirebbe per sorgere in piena area archeologica. Recentemente poi, proprio nell’isola è stato bocciato il progetto di ristrutturazione di un casolare, che avrebbe avuto un impatto decisamente minore.

A chiedere di costruire la villa sarebbe stato un abitante della vicina isola di Mazzorbo, ma secondo alcune indiscrezioni non confermate, alla villa sarebbe interessata una delle massime autorità politiche veneziane a livello nazionale. Nessuna opposizione sarebbe al momento venuta dalla Regione del Veneto o dal Comune, anche se il sindaco ha chiesto maggiori informazioni sul discusso intervento.

Polemiche architettoniche da Torcelloultima modifica: 2010-10-06T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Polemiche architettoniche da Torcello

Lascia un commento