Libro contro Libro

libri.jpgSettembre è alle porte e con esso l’inizio di un nuovo anno scolastico con tutte le spese che questo comporta, soprattutto per l’acquisto dei libri di testo. Un’ottima soluzione per abbattere questa importante spesa è come sempre rappresentata dal mercato dell’usato, settembre diventa quindi il mese dei mercatini dei libri usati, in particolare per gli alunni di scuole medie e superiori.

Questa tradizione è Venezia è stata codificata in un evento chiamato “Libro contro Libro” che prevede per settembre l’organizzazione di cinque mercatini promossi dall’Assessorato comunale alle Politiche sociali in collaborazione con le Municipalità di Venezia Murano Burano, di Marghera e di Chirignago-Zelarino.

Una buona occasione per risparmiare almeno il 50% ed essere allo steso tempo maggiormente tutelati rispetto all’acquisto in un normale mercatino senza nessuna regola o controllo. Cinque i mercatini organizzati per gli alunni delle medie. Il primo si terrà al Municipio di Marghera, in piazza Mercato, mercoledì 1 settembre e continuerà anche il 2 e il 6 settembre, dalle 16:00 alle 19:00, mentre i restanti quattro si svolgeranno nella sede del Palaplip di via San Donà 195 a Carpenedo, dal 6 al 10 settembre, dalle ore 9:30 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:30; al Centro civico Manin in via Rio Cimetto 32 a Chirignago, lunedì 6 e mercoledì 8 settembre, dalle ore 16:30 alle 19:00; al Centro civico di via Ciardi 45/a di Zelarino, martedì 7 e giovedì 9 settembre, dalle ore 16:30 alle 19:00; a villa Groggia, a pochi passi da casa mia, nella parrocchia di Sant’Alvise, da lunedì 6 a giovedì 9 settembre, dalle ore 16:00 alle 19:00.

Gli studenti delle scuole superiori potranno invece contare su due mercatini ad essi dedicati: al PalaPlip, da lunedì 6 a venerdì 10 settembre, dalle ore 9:30 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:30; a Villa Groggia, da lunedì 6 a giovedì 9 settembre, dalle ore 16:00 alle 19:00.

Si tratta di un’importante iniziativa che ha già registrato un successo notevole negli anni scorsi, con cui il comune vuole rispondere alle esigenze di risparmio delle famiglie ed educare i ragazzi al riutilizzo, evitando inutili sprechi.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa si può chiamare o inviare un sms al numero 348.3901439; Lasciare un messaggio in segreteria allo 041 5353735 o inviare una e-mail a: attivazione.risorse@comune.venezia.it.

Libro contro Libroultima modifica: 2010-08-18T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento