Critical Book & Wine

critical_book_and_wine.jpgDa giovedì a domenica ai Magazzini del sale si terrà la nuova edizione del Critical Book & Wine.
Una nuova occasione per godere del fortunato binomio vino e libri, entrambi selezionati a partire da un punto di vista critico, in polemica con le scelte della grande distribuzione che impoveriscono quelle che sono definite dagli organizzatori dell’evento come la bibliodiversità e l’enodiversità.

Ecco quindi nascere l’alleanza tra piccoli vignaioli biologici (molti del nordest) ed editori indipendenti, che considerano i propri potenziali clienti non come un semplice target, ma bensì come una community in cui aprire discussioni e instaurare reciproci e produttivi scambi di opinione.
Gli ingredienti fondamentali di Critical Book & Wine sono quindi riassumibili nell’amore e nella passione per il proprio lavoro, la cura nella creazione del prodotto e la volontà di comunicarla agli altri.

Una filosofia paragonabile per certi versi a quella del web 2.0. Un modo di essere che rispecchia certamente anche una necessità economica: quella di contrastare i colossi della produzione e della distribuzione, ma che, allo stesso tempo, è un’emanazione naturale di chi concepisce la propria attività in modo critico ed è ansioso di confrontarsi con altre persone o imprese interessate alla qualità più che al profitto.
Per i tanti appassionati di libri e per gli estimatori del buon vino, il Critical Book and Wine sarà un’occasione unica per spaziare tra narrativa, saggistica, poesia e fumetto d’autore grazie alla presenza di oltre trenta editori indipendenti che si potranno incontrare durante degustazioni, letture pubbliche e concerti.

Il programma della tre giorni veneziana è davvero ricco, vi consiglio di consultarlo sul sito: www.saledocks.org dove troverete tutte le informazioni per partecipare agli eventi di vostro interesse.

Critical Book & Wineultima modifica: 2010-05-19T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento