A proposito di donne

belledejour.jpgParte questa sera alle 21 con “Bella di giorno” di Luis Buñuel, la nuova rassegna cinematografica del Centro Culturale Candiani di Mestre.
Il titolo della rassegna è “A proposito di donne. Il cinema indaga l’universo femminile” ed è, chiaramente dedicata, alla figura femminile nel cinema. L’evento è organizzato presso il Centro Culturale Candiani in collaborazione con il Centro Donna del Comune di Venezia nell’ambito delle iniziative per il trentennale della sua fondazione.

Le protagoniste delle pellicole scelte esprimono una condizione femminile in cui si rispecchia la contraddizione della società che, da una parte, vuole una donna emancipata, ma dall’altra non la educa ad essere se stessa ma, bensì a sottostare spesso ad antiche regole.

Il tema non è dei più facili, ma non aspettatevi dei mattoni, si tratta di film spesso lievi, anche se non superficiali che, con ironia e autoironia indagano le relazioni, i problemi e gli amori di donne che spesso abbandonano le proprie aspirazioni per occuparsi della famiglia.

Le protagoniste delle pellicole sono divertenti, ironiche, frivole, ma anche coraggiose, impegnate, razionali e molto complicate, sono donne insomma. Sono mogli, madri, sorelle, figlie, amiche ma soprattutto sono lontane da stereotipi cinematografici fin troppo diffusi e riescono a farcela dove gli uomini spesso falliscono.

In scena a Mestre anche storie di dolori e ricatti, racconti difficili di donne vittime della violenza degli uomini, ma capaci nonostante tutto, di ricominciare.

Una bella, complessa, appassionata indagine dell’universo femminile.

Programma della rassegna:

  • lunedì 1 marzo, ore 21.00 Bella di giorno di Luis Buñuel
  • mercoledì 3 marzo, ore 21.00 Una moglie di John Cassavetes
  • venerdì 5 marzo, ore 21.00 Hannah e le sue sorelle di Woody Allen
  • lunedì 8 marzo, ore 21.00 Un affare di donne di Claude Chabrol
  • mercoledì 10 marzo, ore 21.00 L’albero di Antonia di Marleen Gorris
  • venerdì 12 marzo, ore 21.00 Fargo di Joel e Ethan Coen
  • lunedì 15 marzo, ore 21.00 Ti do i miei occhi di Icíar Bollaín
  • mercoledì 17 marzo, ore 21.00 Il matrimonio di Tuya di Wang Quanan
  • venerdì 19 marzo, ore 21.00 Volver – Tornare di Pedro Almodóvar
  • lunedì 22 marzo, ore 21.00 4 mesi, 3 settimane, 2 giorni di Cristian Mungiu
  • mercoledì 24 marzo, ore 21.00 Irina Palm di Sam Garbarski
  • venerdì 26 marzo, ore 21.00 Caramel di Nadine Labaki

 

 

A proposito di donneultima modifica: 2010-03-01T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento