L’angelo del Carnevale sarà Bianca Brandolini D’Adda

angelo01.jpgDal 2001 c’è stato un gradito ritorno a Venezia: la tradizione del volo dell’angelo, così come avveniva nei carnevali settecenteschi, rimettendo quindi nuovamente in scenda dopo secoli, la discesa dal campanile di San Marco di un ‘angelo’ in carne ed ossa che era stato per un periodo rimpiazzato da una grande colomba di legno.

Il volo dell’Angelo si ripeterà anche per il 2010 e sarà uno degli avvenimenti più attesi del Carnevale veneziano, quest’anno a calarsi dal Campanile di Piazza San Marco sarà Bianca Brandolini D’Adda.

Alle ore 12 della prima domenica di Carnevale, il 7 Febbraio, come già sperimentato nella precedente edizione da Margherita Missoni, l’Angelo volerà sopra la folla che da tradizione riempie la Piazza fino ad atterrare nel fiabesco Palco/Giardino dove si svolgeranno molte delle più importanti manifestazioni della kermesse veneziana.

L’anno scorso Margherita Missoni che vestiva un abito, alato, disegnato dal nonno Ottavio, m’è parsa piuttosto tesa durante la discesa, vedremo se Bianca Brandolini D’Adda riuscirà a planare con più tranquillità.

angelo02.jpg
Foto di Rosanna Giordano

 

L’angelo del Carnevale sarà Bianca Brandolini D’Addaultima modifica: 2010-01-20T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento