Natale con l’acqua alta

natale.jpgBabbo Natale è arrivato a Venezia e ha indossato gli stivali: alle 5 del 25 dicembre infatti, l’acqua alta ha raggiunto i 150 centimetri sullo zero mareografico.

Se i turisti, soprattutto quelli orientali, si divertono ad indossare stivali e stivaloni spesso improbabili e a sguazzare in Piazza San Marco, i veneziani, sopratutto i negozianti, ne farebbero volentieri a meno.

La marea eccezionale ha bagnato circa il 62% del centro storico della città e costringerà molti veneziani a lavorare anche a Natale e Santo Stefano per ripulire negozi, magazzini, ecc…

A loro e a tutti voi auguro un Buon Natale e vi ringrazio per aver seguito questo blog nel 2009, sperando che continuerete a visitarlo e lasciare i vostri commenti anche nel 2010.

AUGURI!

 

Natale con l’acqua altaultima modifica: 2009-12-25T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento