Passeggiate virtuali per Venezia

streetview.jpgPasseggiare per Venezia stando seduti davanti al proprio pc è ormai possibile grazie alla tecnologia e questa volta senza neppure scomodare Google. Il merito va infatti ad un’azienda bergamasca, la Geomondo srl, specializzata nello sviluppo tecnologico di mappe tridimensionali capaci di dare quella che loro definiscono un’esperienza «full immersion».
Personalmente, se potete, vi consiglio una passeggiata reale, ma in mancanza di questa possibilità, la tecnologia sviluppata da quest’azienda è davvero molto interessante ed ha enormi potenzialità.

Il cuore del sistema sta in particolari riprese fotografiche che hanno preceduto di qualche anno più popolare (e discusso) servizio StreetView di Google: grazie al sistema di geomondo è stata realizzata la prima mappa immersiva ad alta qualità della città di Venezia.
Presto il sistema sarà integrato con il sito del Comune di Venezia per favorire la conoscenza della città da parte dei turisti e degli stessi cittadini.

La passeggiata virtuale per le calli Veneziane è già online all’indirizzo http://venezia.360map.it ed è stata presentata nei giorni scorsi all’Arsenale durante il Venezia Camp 2009.
Vi coniglio di provarla, muoversi e vagare con la cam come se ci si guardasse attorno è un’esperienza davvero notevole, se fatta nella modalità fullscreen e con una certa dimestichezza nell’uso del mouse, l’esperienza si avvicinerà a quella della realtà virtuale.

Passeggiate virtuali per Veneziaultima modifica: 2009-10-28T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento