Flash mob in piazza San Marco

san-marco.jpgLunedì 21 settembre migliaia di persone in tutto il mondo saranno chiamate a far suonare sveglie e cellulari, per «svegliare» i leader mondiali e richiamarli alle loro responsabilità in vista della conferenza internazionale sul clima di Copenaghen.
Sarà una «flash mob» (mobilitazione flash) organizzata per le ore 12:18 di lunedì (la conferenza di Copenaghen inizierà il 18/12).
La manifestazione avverrà in contemporanea in molte importanti città come Parigi e Londra… Per Venezia il ritrovo per chi aderirà all’iniziativa è fissato alle 11:45 davanti allo storico bar Quadri in Piazza San Marco.

Una persona con un giubbotto arancione, farà un segnale poco prima del momento saliente che sarà, come detto, alle ore 12:18. In quel momento tutti attiveranno la sveglia del proprio cellulare per una «Wake up call», per «svegliare» i leader mondiali.
La «flash mob» durerà fino ad un nuovo segnale della persona col giubbotto arancione.
Questo tipo di eventi consiste in brevi azioni fuori dalla norma organizzate da una massa di persone in un luogo prestabilito.

Raduni organizzati quasi sempre via e-mail o sms. Mediamente durano una decina di minuti e finiscono sempre con un applauso generale e la dispersione immediata dei partecipanti.

Flash mob in piazza San Marcoultima modifica: 2009-09-18T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento