La storia d’amore degli inglesi con Venezia

san-trovaso.jpgPrendendo spunto dall’ultimo libro di Peter Ackroyd (biografo e romanziere con passioni storiche), il quotidiano inglese The Independent celebra il capoluogo veneto con un servizio dall’esplicativo titolo “La nostra storia d’amore nazionale con Venezia“.
L’Independent fa un elenco di britannici innamorati di Venezia, da William Skakespeare a Lord Byron, passando per Elton John e Mary Hoffman.
Gran parte del fascino della città, secondo il giornalista dell’Independent, sta nel suo rifiuto del cambiamento, cosa che personalmente condivido solo in parte.
Venezia, appare agli inglesi come un luogo che, pur essendo sempre in pericolo ha, per secoli, sfidato il tempo rimanendo quasi immobile.
Venezia è la grande seduttrice, il femminino della città incarnato, uscita come Venere dalle onde e sempre a rischio di sprofondarci di nuovo“, scrive poeticamente Peter Popham, che firma il pezzo.

La storia d’amore degli inglesi con Veneziaultima modifica: 2009-08-28T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento