Venezia Impossibile

Venezia ImpossibileIeri mattina ero a Murano dove ho fatto la comparsa nel film Venezia Impossibile. E’ stata un’esperienza nuova e molto divertente. Era un po’ che seguivo online l’evolversi del progetto Venezia Impossibile e auguro a tutte le persone coinvolte di ottenere un meritato successo.

L’idea di questo film nasce nel 2011 e la storia è liberamente tratta dall’omonimo romanzo di Marco Toso Borella (edizioni Supernova).

Lo scopo degli ideatori del film è semplice, quanto ambizioso, realizzare un lungometraggio “made in Veneto” a dimostrazione del fatto che anche da noi, grazie a professionisti e appassionati, si può realizzare cinema di qualità.

Le riprese sono iniziate nel luglio 2012 e attualmente sono state girate circa 50 scene su 120 totali.

Per accelerare i tempi di realizzazione, dal settembre 2012 è in essere anche la fase di postproduzione sulle scene già girate.

La conclusione del lavoro è prevista per settembre 2013, ma penso che si sforerà un po’.

Altra cosa che va ricordata è che questo progetto è a budget zero. Venezia Impossibile infatti, oltre a voler dimostrare che in Veneto esistono professionalità cinematografiche, teatrali e televisive, di alto livello, vuole portare avanti l’idea che si può realizzare una produzione di qualità anche a costo zero, ovvero attraverso la costruzione di un progetto comune in cui attori, professionisti, appassionati, aziende, associazioni, enti e istituzioni concorrono gratuitamente alla realizzazione dell’opera.

 

Sito del progetto: http://www.veneziaimpossibile.it

Pagina Facebook: http://www.facebook.com/veneziaimpossibile